Odontoiatria Estetica

L’ odontoiatria estetica ingloba una serie di trattamenti orientati a migliore l’estetica del sorriso.

 

COSA SONO LE FACCETTE?

 

Le faccette sono lamine extrafini che si collocano sopra la superficie esterna dei denti e che riescono a correggere difetti come colore, forma o dimensione dei denti apportando un sorriso completamente  naturale.

 

Quando parliamo di faccette dentali parliamo di una odontoiatria minimamente invasiva, già che il minimo spessore fa si che non bisogni preparare i denti ottenendo comunque un sorriso completamente naturale.

 

Esistono due tipi di faccette in funzione del materiale che utilizziamo:

 

Faccette di ceramica: si confezionano in laboratorio e sono le più stabili nel tempo perché non si macchiano e non cambiano di colore. 

 

Faccette di composito: sono fatte di resine composte altamente estetiche che si modellano direttamente in bocca generalmente senza dover preparare la superficie dei denti.

 

 

IN COSA CONSISTE LO SBIANCAMENTO DENTALE?

 

Lo sbiancamento dentale è una tecnica molto semplice e predicibile grazie alla quale con un gel sbiancante i denti riacquistano il loro colore bianco naturale senza danneggiare lo smalto e nessuna struttura orale. 

 

Molti pazienti hanno poca fiducia nell’ efficacia dello sbiancamento, probabilmente scoraggiati dagli innumerevoli annunci in televisione di dentifrici e soluzioni che suppostamente hanno un’azione sbiancante molto potente ma poi non portano a veri cambiamenti. 

 

Ciò accade perché per legge, solo le cliniche dentali possono utilizzare il perossido di carbamida

(che è il materiale che meglio sbianca i denti) a determinate concentrazioni che fanno la differenza tra il successo e l' insuccesso del trattamento e quindi la soddisfazione del paziente.

 

Prima di iniziare una seduta di sbiancamento bisogna confermare la non presenza di carie o altre patologie dentali e realizzare un’igiene orale se fosse necessario.

 

A COSA CI RIFERIAMO CON COMPOSITI ESTETICI?

 

Le resine composite sono il materiale di prima scelta  più utilizzato per realizzare otturazioni dopo aver eliminato la carie, pero ci possono essere utili in molte occasioni per riparare fratture e usure dei denti o risolvere problemi di forma o colore. 

Oggi giorno esistono compositi che ci permettono imitare il colore, la translucenza e la luminosità dei denti in maniera tale che vengono ben maneggiati ci possono apportare risultati eccellenti.

 

PROTESI METAL FREE - SENZA METALLO

 

Le corone sono restauri a ricoprimento totale ( per realizzarle bisogna limare il dente in tutte le sue facce)  che si utilizzano in quei casi in cui i denti sono fortemente distrutti e previamente ricostruiti, sia per rinforzarli o anche per necessità estetiche.

 

Gli intarsi, invece, ricoprono il dente parzialmente, e si utilizzano quando la distruzione di tessuto dentario non è cosi amplia.

 

Al giorno d’oggi disponiamo di molti materiali per confezionare questi restauri ( corone o intarsi) potendo evitare i nuclei metallici dei restauri tradizionali, ottenendo cosi molta più naturalità translucidità ed estetica.

 

Materiali come le ceramiche feldespatiche, il disilicato di litio, la zirconia e la aluminia tra i tanti.

 

 

 

Hai un dubbio? Chiedi a noi!

Fai la tua domanda in completa privacy!

  • Grey Facebook Icon

© 2023 by ATH.